BARUFFALDI, Arlecchino gondoliere

130.00

tempera su carta

Descrizione

Nella grafica di Baruffaldi sono stati sempre presenti soggetti (Angeli,  Réveil e Carnevale) con esibizione del nudo. Le tecniche impiegate erano acquaforte, acquatinta, punta secca e vernice molle e le edizioni comprendevano pochi esemplari, al massimo 44.

Da alcuni anni l’artista affianca a questa produzione anche  nudi eseguiti a tempera o acquerello, su base grafica. In questo caso gli esemplari diventano unici.

 

A volte si tratta di Arlecchini o Pulcinella, altre volte Angeli e Arcangeli; spesso sono dei veri nudi, intriganti ed espliciti, svolti comunque con garbo ed eleganza. Siamo molto lontani dall’esibizione dilagante di immagini, ai confini con la pornografia, che hanno invaso i social. Un ammasso indistinto e confuso, ridondante, dove il narcisismo e il voyerismo sono le uniche cifre evidenti.

 

Il nudo artistico  è sempre stato presente nelle epoche e nei popoli, dalle pitture parietali, ai disegni, perfino nelle chiese e nei luoghi di culto. Quindi non fa scandalo in sé l’esibizione di un corpo nudo. Tutto sta sempre nell’occhio di guarda, lo sappiamo bene.

 

Queste opere sono di piccolo formato, proprio perché sono destinate agli amanti delle miniature, dei carnet d’artista, delle collezioni personali.

 

Info:   https://www.bacart.com/paolo-baruffaldi-2/

 

Informazioni aggiuntive

foglio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BARUFFALDI, Arlecchino gondoliere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima