RINALDI, David Bowie, 2

120.00

Graphic work

COD: enri2 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Nella nuova serie di lavori, Enrico Rinaldi si ispira esplicitamente alla grande lezione pittorica e grafica di Andy Warhol fin dal titolo:

 

David Bowie “…alla maniera di Andy Warhol, anni “70/80” 

 

Warhol, nella serie dedicata ai personaggi e ai miti dell’epoca (da Marilyn a Mao), aveva utilizzato la serigrafia perché gli dava la possibilità di utilizzare colori accesi, inusuali e mai visti in pittura e, soprattutto, gli permetteva edizioni quasi illimitate delle opere.

Nella sua concezione dell’arte, infatti, non era importante la singola opera firmata per pochi collezionisti, ma raggiungere quanto più pubblico possibile.

 

Oggi, anche Warhol si servirebbe delle tecniche digitali e chissà  quali varianti ed effetti avrebbe raggiunto con  le sue intuizioni artistiche…

…ed è quello che fa Rinaldi, riprendendo quella lezione,  con l’aggiunta  delle nuove possibilità messe a disposizione dagli sviluppi della grafica.

 

David Bowie è il soggetto scelto da Rinaldi, che ci propone 21 varianti, come risultato dei suoi interventi grafici, a partire da una prima immagine del noto personaggio Pop.

 

Possiamo definire come “Graphic work” il risultato finale che comprende interventi con tecniche ed elaborazioni differenti, su una prima immagine che fa da base al successivo intervento creativo dell’artista.

 

Ciascuna opera ha le seguenti caratteristiche:

 

Formato Immagine: 22,5 cm x 22,5 cm
Formato carta:  27,5 cm x 37,5 cm
Edizione: 100 esemplari numerati e firmati a mano

Editore: Galleria BAC ART STUDIO, Venezia

 

Informazioni aggiuntive

opera

foglio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RINALDI, David Bowie, 2”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima