STRADA, Natura Morta (2)

200.00

Fotografia

Descrizione

Gino STRADA

 

Inizia il suo rapporto con la fotografia alla fine degli anni Quaranta, parallelamente alla partecipazione a corsi di pittura presso l’Accademia Cimabue di Milano.

Dopo significative affermazioni in concorsi in Italia e all’Estero, all’inizio del 1978 sperimenta le prime elaborazioni. Verso la metà degli anni ’80 scopre le opere di Paolo Baruffaldi: Venezia e le sue maschere nell’affascinante trasparenza di acquetinte e acquaforti.

Inizia così nel 1990 con “Ricercare Venezia” la sperimentazione di nuove tecniche, uno studio ancora oggi in corso, con all’attivo oltre 2000 prove di laboratorio.

La sua più recente produzione è documentata dal volume Cercavo proprio te! Poesie nate dall’incontro con le immagini di Gino Strada, con presentazione di F. Ferrari e I. Brentan.

Queste “Nature morte” costruite sapientemente dall’artista, risentono della lezione morandiana, mantenendo anche in Bianco e Nero il fascino proprio delle atmosfere più intime e familiari.

Informazioni aggiuntive

opera

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “STRADA, Natura Morta (2)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…

Torna in cima