In occasione dei 35 anni di attività artistica, il laboratorio di incisione di Paolo Baruffaldi si trasferisce in una nuova sede.

L’artista ha scelto un luogo pieno di luce,  aria, sole e tanto verde attorno.

Il lavoro viene svolto perciò in condizioni ambientali e psicologiche adatte alla concentrazione e alla riflessione; fattori spesso trascurati, ma che costituiscono invece il vero momento adatto all’ispirazione che solo dopo si potrà tradurre in segni e colori sulle matrici incise.

La felice scelta di questo nuovo ambiente si vede già in queste prime acqueforti che tra breve saranno in esposizione alla Galleria BAC ART STUDIO di Venezia. Intense, luminose, tecnicamente perfette in ogni granello di acquatinta posto sulla lastra.

Notizie simili