Vivo a Venezia e in altri luoghi. Uno dei miei preferiti è tra il sonno e il risveglio. Come scrisse Herman Melville, non è segnato in nessuna carta: i luoghi veri non lo sono mai. In quel luogo raccolgo frammenti e li traduco nel mondo percettibile, in un atto di decodifica e codifica. Ma nella traduzione qualcosa sempre svanisce e qualcosa appare. (PUNI)

La Mostra-Vetrina di Puni è visibile in Calle delle Botteghe 3462, a S.Stefano

Nella sede di Campo S. Vio 862, è visitabile invece “Atelier d’Artista“, scelta delle opere più significative degli artisti BAC.

Per Art Night 2012 gli orari sono dalle 18.00 alle 24.00I live in Venice and other places. One of my favorites is between sleeping and waking. As Herman Melville wrote, is not marked in any map: true places never are. In that place I collect fragments and translate them into the perceptible world, in an act of decoding and encoding. But something in the translation and something is always vanishes. (PUNI)

 

The Exhibition “PUNI” is visible in Calle  delle Botteghe 3462, near campo  S.Stefano

In place of Campo S. Vio 862, is open instead “Artist’s Atelier”, the choice of the most significant artists of the BAC.

For Art Night 2012 times are from 18.00 to 24.00

Notizie simili