­

About Paolo

This author has not yet filled in any details.
So far Paolo has created 111 blog entries.
  • nudino77

Angeli e Arcangeli di Baruffaldi

L’artista riprende uno dei suoi temi preferiti, l’Angelo profano, e aggiunge all’acquaforte l’intervento ad acquerello.

Recentemente ha visitato il Museo di Mozia, dove è collocato anche il famoso “Efebo”, ritrovato negli scavi della piccola isola siciliana alla fine del secolo scorso.

Nelle teche del museo ha individuato un piccolo frammento di vaso policromo del IV° sec. A.C. […]

By |agosto 30, 2017|news|0 Comments
  • plexi4e

Sculture in plexiglass

Presentiamo per la prima volta delle sculture eseguite in plexiglass, da un giovane artista veneziano:

Michele GARLATO, Venezia 1981

Plexiglass designer
Specializzato nella lavorazione del polimetilmetacrilato, meglio conosciuto come plexiglass, ne intuisce le potenzialità espressive e le ripropone come punto di forza del proprio lavoro. Modella forme della quotidianità veneziana che, al contempo, sono ricche di simbologie e […]

By |agosto 30, 2017|news|0 Comments
  • bac1

Vernice-Inaugurazione

Il 4 febbraio 2017 abbiamo inaugurato la nuova sede della Galleria, a S.Marco 3451 (Calle delle Botteghe).

Artisti BAC presenti insieme a collezionisti, giornalisti, amici e semplici curiosi.

Sabbioni, Gian Campi, Baruffaldi

con David Dalla Venezia

Paolo Baretta e Puni

con Toni Dalla Venezia

Con Ettore Greco e Silvia Brentan

 

vernice 1

vernice 2

ultimo preparativi prima dell’apertura

 

 

 

 

 

 

By |febbraio 27, 2017|news|0 Comments
  • paoloclaudioBN

BAC ART STUDIO 3.0

Con il 2017, la Galleria BAC ART STUDIO si trasferisce da Dorsoduro 862 a S. Marco 3451.

La prima sede fu aperta in Campo S. Maurizio nel 1985, la seconda a S. Vio nel 1998. L’attività di galleria si innestava, comunque, in una precedente attività di “bottega” d’arte, aperta nel 1977 a S. Croce, come primo […]

By |febbraio 2, 2017|news|0 Comments
  • Scansione

La nuova sede della galleria BAC Art Studio, notizie storiche su “Calle delle Botteghe”

Venezia ha decine di Calli del Forner, del Pistor, del Pestrin, della Malvasia; ma anche dei Botteri, dei Lustraferi, del Tintor, del Tagiapiera; ha la Merceria, la Spadaria, la Naranzaria; sui suoi muri sono scritti i nomi di mille mestieri, fra quelli che hanno fatto la storia della Serenissima, perché lì si vendeva questa o […]

By |febbraio 2, 2017|news|0 Comments